Mercati di frutta e verdura da visitare assolutamente a Torino

Mercati Frutta e Verdura Torino

Torino è una delle mie città preferite. L’impettita aria asburgica che fa da contrasto con la scena artistica e musicale underground. Il verde del parco del Valentino e delle colline appena fuori città. E la tradizione gastronomica, così ricca da mettere quasi in soggezione, mentre in tempi recenti la scena ristorativa è stata fortemente influenzata dal movimento di Slow Food e dalla presenza di aziende come Eataly.

Ho avuto la fortuna di viverci e quindi di poter frequentare un po’ di mercati di frutta e verdura a Torino (però se abitate a Bologna, qui c’è l’elenco dei mercati felsinei). Ecco qualche consiglio se siete nei paraggi:

Mercati a Torino: il Mercato di Porta Palazzo

Inaugurato nel 1825, è il mercato all’aperto più grande d’Europa e uno dei simboli della città di Torino, nonché un grande simbolo di multiculturalismo, dove stranieri e torinesi doc stanno banco a banco. Un’umanità e una proposta variegatissime, che uniscono le generazioni e le provenienze più disparate. Assolutamente da visitare, anche se non avete intenzione di comprare nulla ma tanto per farci un giro, il Mercato Ittico Coperto costruito nel 1836.

Mercato Centrale Torino

Il più nuovo e il più noto dei mercati di frutta e verdura a Torino… anche se non è esattamente un mercato strictu sensu. Oltre a gustare in loco le specialità di diversi artigiani del cibo da tutta Italia potete acquistare delizie piemontesi come i formaggi di Beppino Occelli o le farine dei fratelli Iossetti. Inoltre proprio qui ha aperto il primo negozio “fisico” di Cortilia, la piattaforma di consegna a domicilio più famosa d’Italia. Si può anche fare la spesa online e ritirare in luogo.

Tutte le informazioni sul Mercato Centrale di Torino qui.

Mercato rionali a Torino: Piazza Foroni

Tra i mercati di Frutta e verdura a Torino quello di questa piazza, anche detta di Cerignola, è sicuramente il più noto per i prodotti del Sud Italia, dalle cime di rapa pugliesi ai taralli, dalla ‘nduja calabrese ai pecorini.

Mercati di frutta e verdura a Torino: Piazza Madama Cristina

Nel famoso quartiere di San Salvario, un mercato rionale di Torino ricco di primizie di stagione, molto frequentato dai locali anche per la vasta scelta di formaggi, pesce, panificati e molto altro.

Mercatini di Campagna Amica

I mercati contadini di Torino per eccellenza. Anche in città Coldiretti organizza i mercatini di Campagna Amica in una quarantina di indirizzi diversi. Qui potete trovare frutta e verdura ma anche salumi e formaggi, vino, pane e pasta, latte e yogurt, miele e molto altro. Come sempre dei mercati di Campagna Amica apprezziamo la possibilità di parlare con il produttore, non solo per il contatto umano ma anche per la trasparenza della filiera, e quella di scoprire prodotti tipici e specialità locali meno conosciute.

Trovate il calendario completo sul sito Coldiretti.

Giorgia Cannarella
Giorgia Cannarella

Bolognese per nascita e per scelta, vincitrice del premio miglior food writer per Identità Golose, scrive di cibo e tutto quello che gli ruota intorno