#iocucinoacasa: frutta e verdura nelle video ricette domestiche degli chef famosi

L’emergenza sanitaria del Coronavirus ci impone di restare tutti a casa. In attesa che la situazione ritorni alla normalità e i ristoranti possano finalmente riaprire, molti chef famosi hanno deciso di utilizzare il web per mostrare come la loro attività dietro ai fornelli non si sia fermata, ma al contrario continui con passione e ottimismo anche dentro alle mura di casa.

 

Le iniziative di questo tipo sono davvero tantissime e molto seguite. Il Gambero Rosso è stato tra i primi a lanciare l’hashtag #iocucinoacasa invitando le star della ristorazione nazionale a creare delle video-ricette direttamente dalla loro cucina, che vengono pubblicate giorno dopo giorno sul canale YouTube e sulla pagina Instagam del Gambero Rosso.

 

Se amate i risotti alle verdure, affidatevi ai consigli del giovane ma già stellato chef Davide Caranchini del ristorante Materia, che propone il risotto formaggio e sedano:

 

In alternativa c’è il risotto alle erbe di un altro enfant prodige della cucina italiana, Andrea Giuseppucci.

Sempre sul fronte vegetali, segnaliamo la crema di verdure della chef Entiana Osmenza, che per l’occasione ha avuto un’aiutante di eccezione, la sua bambina Ana.

Molto cliccato anche il piatto di Diego Rossi, patron del ristorante Trippa, che ha preparato un contorno di carciofi e spinaci con foglie di senape, nocciole e miele e arance.

E che dire della ricetta dei carciofi di Moreno Cedroni, estroso chef della Madonnina del Pescatore?

 Dulcis in fundo, la ricetta della torta di mele del pastry chef Fabrizio Fiorani, che oggi presta servizio al Duomo di Ragusa Ibla.

Jessica Bordoni
Jessica Bordoni

Milanese, laureata in Lettere e Comunicazione all’Università degli Studi di Milano, giornalista professionista dal 2015. È sommelier e fa parte del Vivier du Champagne promosso dal Bureau Champagne Italia. Dal 2008 scrive per Civiltà del bere, storica rivista del vino italiano. Nel 2016 ha iniziato a collaborare anche con il quotidiano Il Giornale, occupandosi delle pagine milanesi di enogastronomia.

Ancora nessun commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.